Il mare, l’amore e un nodo a cuore

album marinarettoCiao a tutti, che ne dite di un giro autunnale in barca? questa sera vi porto al mare e vi mostro l’album realizzato per il Battesimo del piccolo Mattia. Un album “old style” che si allontana un po’ dai classici lavori per neonati – fatti di tinte tenui e colori pastello – per virare verso le tinte forti del rosso e del blu navy. Questi colori e lo stile “marinaretto” usavano tanto quando io ero piccola, forse per questo ho sentito subito questo album mio.
album marinarettoIl tessuto scelto per la copertina mi è piaciuto subito tanto anche se grosso e dalla trama irregolare ha presentato non poche insidie nella lavorazione. Per questo motivo ho optato per una decorazione in rilievo (ma non troppo) e non per la finestrella frontale come per gli altri album. Dopo aver costruito l’album cucendo pagina dopo pagina, ho tagliato col plotter l’oblò nel cartoncino giallo e l’ho assemblato con attenzione.

album marinarettoSulla copertina ho applicato dei nastri dei colori desiderati e poi col cordoncino blu mi sono divertita a fare un nodo a forma di cuore seguendo un tutorial fotografico su Pinterest che potete trovare qui. Lo ammetto, non è stato semplicissimo, sarà che non sono particolarmente portata per i nodi quindi ho combattuto per una buona mezz’ora, ma alla fine il risultato mi è piaciuto e mi sono divertita, queste piccole sfide mi piacciono sempre!
album marinarettoCome potete vedere questa volta ho abbinato all’album una scatola rossa fatta di cartoncino ondulato che riportava sul coperchio la dedica speciale per il piccolo Mattia.
album marinarettoE il bigliettino di accompagnamento poteva forse mancare? Un completino in pieno stile marinaretto mi sembrava l’ideale, simpatico all’esterno e con uno spazio bello grande all’interno, adatto a conservare pensieri ed auguri.
album marinarettoTanti auguri Mattia, il tuo album è finito ed è pronto a conservare fotografie e ricordi di una giornata speciale. Sono queste promesse d’amore, affetto e vicinanza che – pagina dopo pagina – andranno ad intrecciarsi in un “nodo vero” e indissolubile che il tuo cuore conserverà per sempre.

Grazie per essere passati di qui, vi do appuntamento a prestissimo con un lavoro mooolto autunnale… forse già domani? Chissà! Stay tuned!

Se c’è una cosa che amo

album
Ciao amici della Sirena, come sta andando questo inizio di Autunno? State già pensando al Natale o guardate con occhio ancora sognante le foto di questa Estate appena finita? A proposito di Estate… mettendo un po’ in ordine le foto dei lavori estivi mi sono accorta di non avervi mostrato le foto di tre album fatti prima di partire per le vacanze, destinati a conservare fotografie e biglietti di auguri.
albumIl primo che ho fatto è per il piccolino dei nostri cari vicini di casa, un bellissimo bimbo di nome Leonardo che è nato proprio quest’estate. Il secondo album è stato regalato a un altro bimbo di nome Leonardo per il suo Battesimo, mentre il terzo è partito per la provincia di Lucca come dono per il Battesimo di Tommaso.

albumOgnuno di questi album è formato da 80 pagine su cui ho stampato un logo e il nome. Ho poi rilegato ogni pagina e cucito con l’ago da materassaio in modo da creare delle asole in cui far passare i nastri di raso.

albumPer la copertina ho tagliato fronte, retro e costa nel cartone strutturale, ho tagliato la finestrella centrale sulla parte frontale e poi con attenzione ho applicato la stoffa, solo dopo averla ben stirata per eliminare possibili segni. Questa bella stoffa è disponibile nella merceria “C’era una Volta” di Monserrato insieme a tutti i nastri e a tante altre belle cosettine, se siete come me amanti di queste cose fateci un salto.

albumSulla copertina ho applicato cuoricini di legno color panna e nastri di raso di tonalità tenui che trovo più adatte ai bimbi molto piccoli, ma potete sbizzarrirvi a decorarli come più vi piace.
albumInfine ho realizzato delle scatole di cartoncino e cartone corrugato su misura per contenerli e proteggerli nel tempo. E ora non mi resta che immaginare le belle foto e i biglietti di auguri che andranno a riempire le pagine che una ad una ho cucito. Prendere dei fogli di cartoncino e trasformarli in un oggetto che ha un’anima e che conterrà momenti e ricordi preziosi è sempre un’emozione: ogni volta che creo un album, alla fine lo guardo e penso che…  Si, se c’è una cosa che amo è questa e non farei altro per tutta la vita!

A presto e grazie per essere passati di qui 🙂

Un pulmino di ricordi

album battesimo

Alzi la mano chi si ricorda dell’allestimento che ho fatto nel Luglio scorso per il Battesimo di Samuele! Se per caso qualcuno volesse rivederlo può trovarlo nell’articolo intitolato “Tutti a bordo”. Oggi vi mostro l’ultimo lavoro realizzato per questo splendido piccolino, … Continue reading