Bread e Ginger: lana, zenzero e cannella

ghirlanda di lana

Ma che freddo fa!!! Ragazzi cari – se non ve ne foste ancora accorti – sappiate che l’inverno è ufficialmente arrivato a rinfrescarci la mente e a riscaldarci i cuori a suon di luci e Christmas Carols! E per l’inverno, che io adoro, hip hip… urrà!

Dopo questa doverosa celebrazione veniamo a noi: in queste ultime settimane avevo una marea di cose da ultimare, il Natale per chiunque ami i lavori artigianali è un periodo sempre frenetico, le idee non fanno in tempo a materializzarsi che già altre, nuove ed entusiasmanti spuntano all’orizzonte e capita regolarmente di non riuscire a completare neanche la metà di quello che si vorrebbe ma almeno qualche addobbino nuovo per la casa non si può non fare, no?

ghirlanda lana Qualche tempo fa mi son fatta dare da mia mamma (cintura nera di lavori a maglia) una busta piena di avanzi di lana, gomitolini multicolore che lei non avrebbe più utilizzato con l’idea di farne addobbi per l’albero. Mi son poi trovata per le mani una di quelle ciambelle di polistirolo da personalizzare e… gira che ti rigira son saltate fuori ghirlande fuoriporta multicolor per tutti!

dettaglio ghirlanda lanaSe non avete mai provato fatelo assolutamente perché è uno di quei lavoretti semplicissimi da realizzare che però danno una immediata soddisfazione e che si possono personalizzare in mille modi. Oggi vi mostro le due ghirlande che ho fatto con gli omini di Pan di Zenzero: ringrazio tantissimo la mia amica Alessandra per avermeli tagliati con la Big Shot che io non ho e andate a vedere anche i suoi bellissimi lavori qui.
ghirlanda lanaUna volta tagliati potete decorarli nei modi più disparati: una sciarpina colorata, dei campanelli, un vestitino tutto rosso o dorato, delle bacche vere o artificiali, un pò di passamaneria e soprattutto delle cuciture: non è necessario che siano troppo precise… persino io che con ago e filo in mano faccio più danni che altro son riuscita col filo bicolore a creare l’effetto “biscotto” che volevo!

pan di zenzeroCome potete vedere la piccola Ginger ha sulla gonnellina anche un dettaglio profumato, una bacchetta di cannella che si sposa benissimo con lo zenzero e per soddisfare la sua simpatica vanità con un pò di fard (si, proprio quello vero, preso da una trousse che io non uso) le ho fatto le gote rosa. Il suo compagno Bread invece sfoggia una bella sciarpa sui toni del verde e dei bottoni tagliati nel feltro più scuro. ginger breadMi son divertita talmente tanto a fare queste ghirlande che ho perso il conto di quante ne ho realizzato con diversi soggetti… anzi sapete cosa faccio? Approfitto del fatto che il freddo continuerà ancora per un pò per mostrarvi i miei lavoretti di lana anche nei prossimi giorni.

A prestissimo e grazie di cuore per essere passati di qui

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s