Libro, libro delle mie brame

libro firme dettaglioDa quanto tempo mi ronzavi in mente! E quale occasione migliore del matrimonio di Francesca e Andrea per mettere le mani in carta e realizzarlo? Ero ancora in pieno innamoramento per le partecipazioni che vi ho mostrato nell’articolo della settimana scorsa “Pizzo, Spago e Rock’n roll” e quasi mi dispiaceva aver concluso quel lavoro… avevo voglia di chiudere in bellezza con qualcosa di speciale che in qualche modo potesse ricordare agli sposi le nostre lunghe e piacevoli chiacchierate e che allo stesso tempo potesse racchiudere tutti gli auguri e le parole d’affetto che i loro cari gli dedicheranno in occasione del matrimonio. Libro firme

E’ inutile, se si vuole essere certi della buona riuscita di un lavoro non c’è altro da fare che scegliere materiali di ottima qualità, in particolare quando l’occasione è così preziosa e speciale. Per realizzare questo libro firme ho utilizzato quindi una stoffa inglese molto apprezzata da chi fa lavori di Patchwork e Quilting, si tratta di un 100% cotone Makower UK dalla base bianco panna con piccole ramificazioni tono su tono.
DSC_9804-1Ho tagliato dal cartoncino strutturale due rettangoli poco più grandi di un foglio A4 e uno più stretto per il dorso. L’ho delicatamente incollato sulla stoffa Makower aiutandomi con la colla per stoffa lasciando spazio sufficiente per ripiegarla all’interno. Ho rifinito l’interno con dei cartoncini da 160 mg colore panna e con altri piccoli scampoli di stoffa per nascondere i punti di giuntura. Ho applicato all’esterno una rosa di cartoncino Canson, lo stesso delle partecipazioni, e le iniziali degli sposi. Il profilo della rosa l’ho disegnato con le Sketch Pens della Silhouette.

DSC_9809-1Mentre la copertina esterna asciugava mi sono dedicata all’interno. Ho stampato la rosa e le iniziali in tutte le 80 pagine del libro firma. Ho tagliato con il plotter quaranta bordi ai quali ho incollato le pagine a due a due. Con un ago da jeans ho praticato alcuni fori al centro del bordo e con lo stesso spago sottilissimo delle partecipazioni ho cucito a mano i fogli raggruppandoli in piccoli fascicoli.

DSC_9813-1Questo tempo è servito per far asciugare la colla della copertina così potuto praticare lungo il dorso dei tagli di circa un centimetro ad intervalli simmetrici e regolari. Ho preso i fascicoli di fogli e li ho uniti con un nastrino di raso bianco alto quanto i tagli-occhielli fatti poco prima sulla copertina. Piano piano, con l’aiuto della taglierina, ho inserito le punte dei nastrini sul dorso della copertina in modo che sbucassero all’esterno e ho annodato con un fiocco.
DSC_9816-1Infine ho decorato la prima pagina con una bustina identica a quelle delle partecipazioni in cui ho inserito un bigliettino con i miei auguri.
DSC_9810-1A questo punto, dopo qualche ora di concentrazione e “friccico ner core” mi sono fermata e l’ho guardato: ecco finalmente il risultato di un lungo lavoro. Credo che chi ha una grande passione possa capire quello che ho sentito in quel momento: è come quando dopo ore di sala prove azzecchi il ritmo giusto di una canzone, come quando tiri fuori una torta bellissima dal forno e poi scopri che è ancora più buona che bella, come quando disegnando un volto riesci con un tratto a dare quella luce agli occhi che rende tutto… vivo e speciale!

DSC_9807-1

Una volta finito non vedevo l’ora di mostrarlo agli sposi  che lo hanno davvero saputo apprezzare: come sempre vedere la loro reazione è la mia più grande soddisfazione.  Libro, libro delle mie brame, chi è il più bello del reame? Sarò di parte, ma per me…sei tu!

 

Advertisements

4 thoughts on “Libro, libro delle mie brame

  1. Pingback: Il più bel matrimonio… dopo il Big Bang! | La sirena sul sofà

  2. Pingback: Il più bel matrimonio... dopo il Big Bang! | La sirena sul sofà

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s